Liceo Scientifico

Galileo Galilei - Siena

Il Liceo Scientifico Galileo Galilei intende aprire nuove prospettive e rispondere all’esigenza, oggi fortemente avvertita, non solo nell’ambito scolastico ma anche in vasti strati della società civile, di attualizzare il patrimonio ed il messaggio della cultura classica latina, rendendolo più funzionale ai bisogni ed alle necessità dell’odierna società. Infatti scoprire e comprendere il mondo classico significa scoprire e comprendere le origini della moderna civiltà occidentale e predisporsi a comprendere più agevolmente anche il complesso e mutevole mondo in cui noi oggi viviamo per progettarne il futuro.
Curare lo studio delle lingue classiche, in questo caso quella latina, malgrado il malinteso modernismo di quanti le additano spesso allo scherno della dilagante mediocrità, significa trasmettere ai giovani consapevolezza più compiuta degli elementi strutturali che regolano i meccanismi della nostra stessa lingua italiana (che come ogni lingua non è solo un codice comunicativo ma un sistema di pensiero), ma ancor di più, quell'insegnamento resta sempre fondamentale e indispensabile perché favorisce e mette in moto le attitudini logiche del pensiero. 

Perciò il Liceo Il Scientifico “Galileo Galilei”  indice il Certamen Latinum Senense – seconda edizione nell’ambito della promozione dello studio della lingua latina e della conoscenza degli autori, in quanto lingua feconda nella sua funzione portatrice  e rivelatrice delle radici linguistiche e culturali della civiltà europea ed occidentale. E’ inoltre finalità del Certamen invitare i giovani alla scoperta,  con studi e ricerche,  delle origini classiche della cultura europea. Il Certamen prevede:

 

SEZIONE CLASSICA 

La Sezione Classica è riservata agli studenti che nell’a.s. 2015/2016 abbiano ottenuto una valutazione almeno di 8/10 in Lingua e Cultura Latina (per le classi I gli studenti devono aver ottenuto almeno 8/10 allo scritto e/o all’orale nello scrutinio dei voti del I quadrimestre). Essa si articola in tre sotto-sezioni: Sezione Pueri (classi I),  Sezione Juniores (classi II), Sezione Seniores (classi III).  La prova consiste nella traduzione di un brano di autori latini per ciascuna Sezione di appartenenza, (di difficoltà adeguata al loro livello scolastico) corredata da un commento linguistico-grammaticale e/o storico-letterario e/o di carattere personale-attualizzante. 

Il Certamen viene gestito autonomamente dalla scuola organizzatrice grazie ad una Comitato scientifico locale presieduto dal Dirigente scolastico e composta da almeno 2 docenti di Lettere Latine (anche a riposo) che fungerà anche da Commissione giudicatrice. 

Il giorno 21 marzo 2017 all’interno del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di  Siena si svolgerà la prova del Certamen,  competizione di traduzione dalla lingua latina, della durata di 3 ore, dalle 8.30 alle 11.30 (tempo comprensivo delle operazioni preliminari). Non sarà ammessa la presenza di alcun dispositivo informatico o tecnologico (cellulari, pc, tablet etc.), che verrà preso in consegna da apposita vigilanza. Per gli elaborati saranno utilizzati appositi fogli timbrati e già vidimati da un membro della commissione giudicatrice. Non sarà consentito ad alcun partecipante di allontanarsi dal locale in cui si svolge la prova, se non per gravi e documentati motivi.

SEZIONE RICERCHE  I giovani e il mondo classico

 

La Sezione Ricerche è riservata per gli alunni del Triennio nella realizzazione di un lavoro in forma cartacea o  multimediale sul tema della  II edizione del Certamen Latinum Senense . L'elaborato potrà essere realizzato sia da singoli alunni che da gruppi classe e/o interclasse.  Esso dovrà essere  consegnato alla prof. A. Vannozzi entro il 21 marzo 2017, in formato cartaceo o digitale con una scheda di presentazione in formato cartaceo.

L'argomento per entrambe le Sezioni è  LA FAMIGLIA ROMANA

I vincitori del Certamen Latinum Senense  Sezione Classica  e Sezione Ricerche sono proclamati ad insindacabile giudizio della Commissione, che stilerà per ogni Sezione una graduatoria di vincitori classificati al I, II e III posto, per i quali sono previsti premi e attestati di merito che saranno consegnati ai vincitori nella cerimonia di premiazione. Sono previste anche menzioni di merito.

 

Per le classi II tale prova fungerà anche da selezione per il Certamen in Ponticulo Herae.

Per la partecipazione gli studenti comunicheranno i loro nominativi ai rispettivi insegnanti di  Lingua e Cultura Latina o direttamente alla prof.ssa A. Vannozzi, referente del Progetto Certamenentro e non oltre il 1 marzo 2017.

Per le iscrizioni ed ulteriori informazioni  rivolgersi alla prof.ssa A. Vannozzi che potrà incontrare gli studenti interessati il lunedì 6 Marzo alle ore 13.30, anche per definire la modalità di preparazione e di svolgimento del concorso.

      

 Il Dirigente Scolastico                                                               La referente del Progetto  Certamen

 Prof. Antonio Vannini                                                                          Prof.ssa A. Vannozzi

 

Siena, 05 febbraio 2017

 

Foto premiazioni

https://drive.google.com/open?id=0B9NJtQBM_dkZanA2ZXZMR0Fzc2M
https://drive.google.com/open?id=0B9NJtQBM_dkZanA2ZXZMR0Fzc2M
https://drive.google.com/file/d/0B88aO5TvX7TLTF9vOWp5QmYxcmM/view?usp=sharing